L’attività bancaria internazionale per tenere al sicuro il tuo denaro offshore

Le nuove regole promulgate da paesi come gli Stati Uniti stanno spingendo gli individui facoltosi a riconsiderare le loro opzioni quando si tratta di attività bancarie offshore. Il Foreign Tax Compliance Act (FATCA) dell'Internal Revenue Service degli Stati Uniti sta avendo un profondo impatto sull'industria finanziaria offshore, ma tutti devono sapere che le istituzioni finanziarie del Belize sono pronte ad accettare la conformità, proteggendo al contempo l'integrità dei fondi offshore depositati dai loro clienti. È particolarmente importante notare che la norma FATCA non si applica solo ai cittadini statunitensi, ma può riguardare anche altri soggetti che hanno un rapporto fiscale con quella nazione.

L'attività bancaria internazionale rende il denaro più sicuro È passato più di un anno da quando gli Stati Uniti hanno iniziato la fase di implementazione all’estero del controverso Foreign Account Tax Compliance Act (FATCA). I media finanziari hanno dedicato notevoli risorse a questo argomento e la copertura è stata spesso un po’ inquietante per i titolari di conti bancari offshore. Il settore bancario del Belize sta adottando un approccio molto più razionale alla questione per quanto riguarda la conformità.

Capire il FATCA e i fondi offshore

In sostanza, il FATCA è una misura che gli Stati Uniti sperano possa migliorare la compliance dei contribuenti americani che hanno conti bancari internazionali. La legge è stata approvata nel 2010, ma la sua attuazione è iniziata solo nel 2013.

Il settore bancario del Belize sta conducendo verifiche di conformità FATCA sui conti dei clienti dalla fine del 2103. Per la maggior parte delle banche, la revisione è un processo in due fasi. La fase iniziale di verifica viene condotta per determinare se il titolare del conto è un contribuente americano. In alcuni casi, la proprietà o il controllo del 10% o più delle attività di un conto aziendale può indicare la necessità di ulteriori adempimenti FATCA.

Un’idea sbagliata comune sul FATCA è che riguardi solo i titolari di passaporto statunitense. Infatti, anche i residenti negli Stati Uniti e persino alcuni individui che hanno ricevuto un codice fiscale dall’IRS possono essere interessati dal FATCA.

Nel caso in cui un conto bancario del Belize associato a un contribuente americano necessiti di ulteriori adempimenti FATCA, la banca assisterà il titolare del conto nella compilazione dei documenti necessari. È importante capire che il FATCA è principalmente una questione di divulgazione. Tutti gli altri aspetti del segreto bancario, che rendono il Belize una scelta intelligente per le attività bancarie offshore, non sono interessati dal FATCA. In altre parole, il denaro offshore depositato in Belize rimarrà al sicuro.

Gestione bancaria e patrimoniale in Belize dopo il FATCA

Contrariamente a quanto sostenuto da alcuni media finanziari allarmisti, il FATCA non è un mezzo per raggiungere una fine infausta per l’industria bancaria offshore. Gli stranieri che cercano di aprire conti bancari internazionali in Belize lo fanno per lo più con l’intenzione di tenere al sicuro i loro fondi offshore. Il FATCA non cambierà questo aspetto intrinseco dell’attività bancaria offshore.

La gestione patrimoniale e la consulenza di esperti sono due aspetti importanti dell’attività bancaria che attraggono molti stranieri in Belize. A tal fine, il FATCA ha suscitato molte domande tra i titolari di conti esteri e gli espatriati su come gestire al meglio i loro fondi rispetto alla tassazione americana. Fortunatamente per questi individui, le banche del Belize sono collegate con avvocati e professionisti della finanza che possono fornire una consulenza esperta in materia. La FATCA non è una norma così pesante come alcuni allarmisti la dipingono. Esistono alcune esclusioni e deduzioni che possono evitare che il reddito estero e i beni offshore vengano tassati dal fisco. A tal fine, i professionisti della finanza del Belize stanno monitorando la situazione e si stanno preparando ad aiutare coloro che potrebbero essere colpiti dal FATCA.

In definitiva, il FATCA non segna affatto la fine del settore bancario offshore. Un conto bancario internazionale in Belize è comunque una buona strategia per tenere al sicuro il denaro offshore, nei limiti del possibile.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn

Altri post

Conti bancari offshore: Molto più che una semplice protezione del patrimonio

Quando si pensa alle banche offshore, i primi vantaggi che vengono in mente sono la privacy e la protezione dei beni. In giurisdizioni offshore come il Belize, i cittadini si aspettano molto dal sistema bancario. Questa aspettativa è profondamente radicata nelle leggi della nazione e nel suo sistema democratico, che trae origine dalle sue radici di common law e dalla sua appartenenza al Commonwealth delle Nazioni.

Continua a leggere "

Inviaci un messaggio