Garantisci di più ai tuoi cari con la protezione patrimoniale offshore

La protezione dei beni offshore rende molto più facile proteggere il valore dei tuoi beni a lungo termine. Nazioni come il Belize incorporano una serie di regolamenti ben definiti che ti garantiscono la possibilità di investire offshore e di godere di agevolazioni fiscali senza infrangere le leggi degli Stati Uniti o incorrere in sanzioni del fisco. Inoltre, queste nazioni mantengono forti legami diplomatici con gli Stati Uniti, rafforzando così le loro economie e rendendole più favorevoli agli investimenti. Uno dei principali vantaggi dell'investimento offshore è che il tuo patrimonio può crescere in un ambiente di mercato molto più diversificato che gli permette di sopravvivere agli alti e bassi senza subire perdite eccessive.
Protezione dei beniCostruire il tuo patrimonio non è sufficiente. I nidi senza guscio duro si rompono e, nella maggior parte dei casi, non c’è niente di più efficace della protezione dei beni offshore. I creditori, gli eredi spendaccioni e tutta una serie di altri processi possono ridurre i tuoi risparmi, rendendoli insufficienti per provvedere a coloro di cui vuoi prenderti cura dopo la tua scomparsa.

Protezione legale attraverso le leggi internazionali

Dal 1992, il Belize opera in base a una legislazione progressiva modellata su Trusts Acts simili a quelli delle Isole Vergini Britanniche. Il Belize e altre nazioni sono estremamente favorevoli alle Società Commerciali Internazionali (IBC) e si concentrano molto sulla creazione di leggi facili da usare e di linee guida ben regolamentate per l’assicurazione dei beni per attirare gli investimenti stranieri. Tra le leggi più importanti ci sono le esenzioni fiscali offshore, le clausole che mantengono l’identità privata dei titolari e le norme estremamente flessibili sulla struttura societaria che rendono più facile la costituzione di una IBC in pochi giorni lavorativi.

A differenza di alcuni rifugi fiscali, tuttavia, il Belize mantiene buone relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti, il Regno Unito e altre nazioni sviluppate. Ciò significa che gli investitori di questi paesi sono in grado di mantenere una situazione fiscale favorevole senza incorrere nelle leggi del loro paese. Il governo degli Stati Uniti e molte grandi aziende private hanno investito molto nella creazione di un’economia stabile in Belize, che si è rivelata molto favorevole anche per i privati che vogliono solo preservare il loro patrimonio pensionistico o sostenere i loro parenti superstiti.

Ottenere l’accesso a mercati più diversificati

La protezione dei beni offshore trae vantaggio anche dal fatto che consente agli investitori nazionali di fare di più con il proprio denaro. Oltre ad acquistare prodotti finanziari tipici come azioni e obbligazioni, possono accedere a coppie di valute estere e fare investimenti IRA più diretti in immobili, polizze vita universali versatili e opzioni azionarie strutturate.

Anche se gli investitori offshore devono comunque seguire le regole dei loro IRA o altri conti per mantenere la loro idoneità fiscale, lavorare con depositari e servizi di brokeraggio stranieri permette loro una maggiore flessibilità solo in virtù del fatto che i loro portafogli sono in contatto con un mercato più diversificato. Per gli innumerevoli individui che non desiderano altro che creare portafogli in grado di resistere alla prova del tempo e alle fluttuazioni dei mercati statunitensi, investire all’estero è il modo ideale per proteggere il proprio patrimonio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn

Altri post

È sicuro investire offshore?

Investire offshore può essere molto sicuro, soprattutto se si considera che anche gli investimenti nazionali comportano dei rischi, che esiste un’ampia gamma di scelte di investimento, che i livelli di rischio variano a seconda del luogo e che gli investimenti offshore possono aggiungere diversificazione a qualsiasi portafoglio.

Continua a leggere "

Inviaci un messaggio